CENTRO D'ARTE MALAGNINI SARONNO

ARTISTI

STORICI

MARCO

PESSA

Pag 1

Pag 2

Pag 3

Pag 4

Marco Pessa è nato a La Salute, in quel di  Venezia, nel 1947, attualmente vive e lavora a Seveso (MI) La natura della sua terra gli ha fornito una tavolozza privilegiata con tramonti rosso fuoco, l'uva nera pigiata nei tini fino alle ginocchia, l'oro del frumento rimestato a piedi nudi nei granai; ogni colore una immersione profonda, un rapporto fisico   diretto. Pittore tanto libero quanto sensibile e rigoroso auto didatta, Pessa opera dagli anni settanta con mostre personali e partecipazioni a collettive, sia in Italia che all'estero. Tempere, acrilici e smalti sono le sue tecniche preferite, lavorando sia su   carta che su tela; si occupa di grafica, vetrate d'arte e ricerche sull'incredibile mondo della luce. Hanno scritto di lui, Carlo Franza, Michele Caldarelli ed altri.

1975 - Seregno (Milano) Galleria Astrea -Cernusco Sul Naviglio, Galleria B. G. Bazzoli, con I. Kodra, I. Falzoni e altri. - 1976 - Milano, Biblioteca di Villa Litta - 1977 - Milano,     Famiglia Artistica Milanese - Cormano Milano, Centro Culturale GABAC  - Milano, Galleria Manzono Art Center. - 1978 - Sondrio, Palazzo della Provincia - Erba (CO), "Incontro con le arti di oggi e di  domani" - Seregno (MI) Galleria d'Arte Astrea - 1981 - Lainate (MI) Centro Culturale Pagliera - Cornalba, Rassegna d'arte En Plei Air - 1986 - Milano, Centro San Fedele - 1989 - Desio (MI) Sala Civica Carlo Levi

1991 - Verona Euro Art Expo -Cesano Maderno(MI) Centro Culturale ICS - San Bernardo, incontro con Ardito Desio, Agostino Da Polenza, Iosve Aiazzi e Maurizio Losa. - 1992 - Milano, Galleria la Nuova Sfera - 1994 - Milano, Citifin - Milano, MIART - Milano, Forte Crest, progetto "Ricreazione a cura di S. Carrozzini, con S. Pizzi, Max Quatty, S. Galli, M. Sudati, A. Maria Magistri. - Erba (CO) Centro Espositivo Elmepe " pittura a confronto " - 1995 - Seregno (MI) Banca Popolare di MilanoMilano - 1996 - Milano, " Anima Animalità", Il Torchio di Porta Romana. - Bologna, Galleria Nove Colonne. - Roma, Banca Popolare di Milano, P.le Flaminio.- Milano, "Il colore primigenio", Galleria Artecultura.

1998 - Cogliate (MI), " Le città d'Italia", E. Fusi. - 1999 - Saronno (VA), "Figure anima-li", Spazio Arte Riva. - 2000 - Torino, " Artisti a Torino 2000", Palazzo Nervi. - Milano, "Un fatto d'amore", Rapsodia Art Cafè. - Parma, "Artisti in fiera", Arte Europa 2000.

 

www.marcopessa.it

ROSARIO

MAZZELLA

Pag 1

Pag 2

Rosario Mazzella, pittore napoletano, crea immagini attraverso un fantastico simbolismo: scenari di interni napoletani, eventi leggendari, spettri e presenze prototipali impostati in atmosfere magiche e fisse per essere narrate in un istante. Le sue opere spesso diventano itinerari che conducono verso l'essenza delle cose, ma più che la ricerca di forme di materia si volge verso la ricerca di presenze ancestraliche sottendono la storia dell’uomo.

Questa ricerca storica, che supera i confini del leggendario, è la somma indiscutibile di dipinti Rosario Mazzella, che si esprime attraverso uno stile indiscutibilmente materico denso di tracce del passato, di permanenze enigmatiche,

riecheggiate dalle schegge di intonaco dei muri scorticatie dalle figure deisuoi personaggi evanescenti.

Rosario Mazzella vive attualmente a Napoli, dove prosegue la sua attività di artista. Tra i tanti luoghi in cui ha esposto ricordiamo Napoli e Saronno(VA), Galleria Centro d’Arte Malagnini.

ART DIRECTOR MICHELE MALAGNINI

UFFICIO STAMPA INPRESS

WEB DESIGN PIXELGRAFICA

338 7654600 / 320 3733769

info@centrodartemalagnini.com

seguici su facebook

/

ORARI DELLA GALLERIA

 

LUN. CHIUSO

MAR. 16.00-19.30

MER. 16.00-19.30

GIO. 16.00-19.30

VEN. 16.00-19.30

SAB. 16.00-19.30

DOM. SU APPUNTAMENTO

DOVE SIAMO